SCUOLA DELL'INFANZIA

Nella prima infanzia è necessario stabilire una solida base per l’apprendimento futuro.

I bambini hanno bisogno di esperienze stimolanti e adatte alla loro età per raggiungere il loro pieno potenziale. Fino all’età di 6 anni, il cervello di un bambino prospera esplorando il mondo attraverso i giochi e costruendo relazioni con amici, insegnanti, familiari e membri della comunità. Lo sviluppo del bambino è potenziato dall’assortimento di ambienti e forme di espressione.

L’approccio Reggio Emilia si basa sull’immagine del bambino con un forte potenziale di sviluppo e sostiene lo sviluppo dello stesso in maniera creativa. Gli educatori Reggiani hanno messo insieme concetti provenienti da diversi campi, come la filosofia, l’architettura, la scienza, la letteratura e la comunicazione visiva, per presentare un mondo più ampio ai bambini. L’aula offre una varietà di materiali e spazi di esplorazione affinché i bambini possano imparare attraverso il gioco. Gli studenti sono ispirati ad usare le mani, la mente e il cuore per sperimentare ed esprimere sé stessi, sviluppando allo stesso tempo abilità sociali come la condivisione, l’autodisciplina e il rispetto per gli altri.

Il programma IB riconosce l’unicità di ogni bambino e quindi adotta un’educazione centrata sullo studente che si concentra sullo sviluppo del bambino come persona a 360 gradi. Educatori innovativi e internazionali sfidano i bambini a pensare da soli attraverso un quadro transdisciplinare guidato dall’indagine, in base al quale esplorano questioni globali in contesti di vita reale.

Le attività proposte incoraggiano il bambino ad essere curioso e a comunicare non solo attraverso il linguaggio, ma anche attraverso la pittura, la musica e i blocchi di costruzione, per esempio. Questa esperienza di apprendimento olistico integra lo sviluppo socio-emotivo, fisico e cognitive.

Il Ruolo del Gioco

Il gioco p il linguaggio universale dell’infanzia. È attraverso il gioco che i bambini si capiscono e danno un senso al mondo che li circonda. Insegna loro abilità sociali come la condivisione, i turni, l’autodisciplina e la tolleranza nel rispetto degli altri. Le vite dei bambini vengono arricchite giocando in modo creativo ed è attraverso il gioco che i bambini si sviluppano emotivamente e intellettualmente. L’apprendimento attraverso il gioco pone le basi per tutti gli elementi fondamentali della vita.

* GIS The International School of Monza è una scuola candidata per l’International Baccalaureate® (IB) Primary Years Program e sta perseguendo l’autorizzazione come IB World School. Le IB World Schools condividono una filosofia comune: l’impegno a migliorare l’insegnamento e l’apprendimento di una comunità di studenti diversificata e inclusiva offrendo programmi stimolanti e di alta qualità di istruzione internazionale che condividono una visione potente.

Solamente le scuole autorizzare dall’Organizzazione IB possono offrire i suoi quattro programmi accademici: il Primary Years Programme (PYP), il Middle Years Programme (MYP), il Diploma Programme (DP) o il Career-related Programme (CP).

Lo stato di candidature non garantisce l’autorizzazione. Per più informazioni sull’IB e sui programmi, vi invitiamo a visitare il sito www.ibo.org

Dichiarazione di Missione dell’IB

L’International Baccalaureate® mira a sviluppare giovani curiosi, informati e premurosi che aiutino a creare un mondo migliore e più pacifico attraverso la comprensione e il rispetto interculturale. A tal fine, l’organizzazione collabora con scuole, governi e organizzazioni internazionali per sviluppare programmi di educazione internazionale stimolanti e valutazioni rigorose. Questi programmi incoraggiano gli studenti di tutto il mondo al continuo apprendimento e ad essere membri attivi e compassionevoli della comunità che capiscano che le altre persone nonostante le loro differenze

Via Federico Confalonieri, 18 – 20900 Monza (MB)
Phone:+39 039.2287034
E-mail: admissions@gisschoolmonza.it
Working Hours: 08.00 – 17.00